vietato ai maggiori 16 Feb 2019

16 Feb

BY: Anna

Novità

Vietato ai maggiori!!!

Non si può non sapere che… l’Associazione Culturale Giovani e Dintorni sta organizzando, nel comune di Zevio, uno spazio unicamente dedicato agli adolescenti, per tutti coloro che desiderano avere la possibilità di discutere sul tema “adulti questi sconosciuti”.

L’età dell’adolescenza, lo si sa, è un’età difficile, i giovani iniziano il loro percorso evolutivo, è una fase connotata da innumerevoli trasformazioni fisiche, psicologiche, emotive e morali. Noi adulti spesso non siamo preparati emotivamente ad affrontare queste metamorfosi, vivendole come “stravaganze” o “capricci” e, peggio, spesso non siamo disposti a metterci in discussione …ed è proprio questo che, talvolta, ci impedisce di utilizzare le strategie adatte a consentire ai nostri figli di transitare agevolmente verso l’adultità.

Ogni volta che, come genitori, affrontiamo il tema dell’adolescenza ci troviamo inevitabilmente a parlare di “LORO” …soggetti non ben definiti e impossibili da raggiungere. Questa dinamica porta spesso la società ad organizzare corsi e dibattiti “con gli adulti”, affinché si trovino modalità e strategie per “giungere ad un contatto” con questi “giovani sconosciuti”. Ed è in questi incontri che gli adulti “dovrebbero” maturare nuove strategie pronte ad essere sperimentate sulle povere vittime che subiscono ogni nuova teoria che l’adulto tenta di mettere in atto per creare quel punto di contatto con i ragazzi.

Quindi …come adulti, passiamo ore, giorni, settimane della nostra vita a discutere tra di noi su come mettere in relazione due parti …ascoltandone solo una!

E i ragazzi? Come reagiscono a queste nuove “scoperte” degli adulti? Partecipano? Subiscono? Reagiscono??
Analizziamo la loro posizione: difficilmente si ascolta la loro “Voce” difficilmente si presta attenzione a ciò che i giovani hanno dentro, al loro terremoto interiore.

Prima di poter inserire, o peggio ancora inculcare, nuove regole o divieti sarebbe opportuno dar loro modo di esprimere ciò che li preoccupa di più, ciò che li distrae dall’essere presenti nella realtà del quotidiano …ciò che servirebbe a loro per riuscire a capirci.

Esattamente su questo aspetto l’Associazione Giovani e Dintorni intende sviluppare il progetto: invertendo il punto di osservazione, mettendo per una volta al centro i ragazzi che in questa loro difficile fase evolutiva non sempre riescono ad interfacciarsi con noi …noi spesso troppo fermi nell’interpretare una generazione con gli occhi di un’altra.

Vietato ai maggiori…

Saranno incontri VIETATI AI MAGGIORI DI VENT’ANNI, nei quali, con la collaborazione della Dottoressa Anna Rossoni, Psicologa-Psicoterapeuta, si affronteranno e ricercheranno nuovi modi e nuovi linguaggi per aiutare e stimolare i ragazzi ad aprirsi trovando il coraggio di parlare di sé.

Gli incontri si svolgeranno presso la saletta della Pasticceria Elisa, Piazza Marconi 6 Zevio, a partire dal secondo martedì 12 Marzo p.v., avranno cadenza quindicinale e saranno ad ingresso gratuito, senza non obbligo frequenza perché l’argomento sarà sempre nuovo.

 

P.S. se tu genitore stai leggendo questo articolo, se valuti utile ed interessante questo progetto, stacca questa pagina e mettila in vista, sul frigorifero o sullo specchio del bagno, mettila dove anche tuo figlio possa vederla e insieme parlatene, perché non perda questa opportunità.

 

Lascia un commento