fbpx
giovani 10 Ott 2019

10 Ott

BY: Anna

Eventi

Da martedì 29 ottobre riprende lo spazio libero per adolescenti e giovani di Zevio

L’Associazione Giovani e Dintorni e l’Informagiovani anche quest’anno, organizzano, a Zevio, uno spazio unicamente dedicato agli adolescenti, per tutti coloro che desiderano avere la possibilità di discutere sul tema “adulti questi sconosciuti”.

L’età dell’adolescenza è un’età difficile, i giovani iniziano il loro percorso evolutivo, è una fase connotata da innumerevoli trasformazioni fisiche, psicologiche, emotive e morali. Noi adulti spesso non siamo preparati ad affrontare questi cambiamenti e, peggio, spesso non siamo disposti a metterci in discussione. E così i due mondi che quotidianamente devo rapportarsi finiscono anziché con l’amarsi con il sopportarsi!!

E così si inizia la lunga ricerca di risposte attraverso incontri dibattiti serate per capire questi figli… ma per i ragazzi?? E’ molto meno frequente trovare corsi o incontri aperti solo agli adolescenti ed è per questa ragione che, anche quest’anno, l’Associazione Giovani e Dintorni e l’Informagiovani di Zevio intendono proseguire e  sviluppare il progetto invertendo il punto di osservazione, mettendo per una volta al centro i ragazzi che in questa loro difficile fase evolutiva non sempre riescono ad interfacciarsi con noi… noi spesso troppo fermi nell’interpretare una generazione con gli occhi di un’altra.

Saranno incontri vietati ai maggiori di vent’anni, nei quali, con la collaborazione della dottoressa Anna Rossoni, psicologa-psicoterapeuta, si affronteranno e ricercheranno nuovi modi e nuovi linguaggi per aiutare e stimolare i ragazzi ad aprirsi trovando il coraggio di parlare di sé.

Gli incontri si svolgeranno presso la saletta della Pasticceria Elisa, Piazza Marconi, 6 a Zevio, a partire da martedì 29 ottobre, avranno cadenza quindicinale ( prossimi incontri il 12 e 26 novembre e 10 dicembre 2019) e saranno ad ingresso gratuito, senza obbligo frequenza perché l’argomento sarà sempre nuovo.

P.S. se tu genitore stai leggendo questo articolo, se valuti utile ed interessante questo progetto, stacca questa pagina e mettila in vista, sul frigorifero o sullo specchio del bagno, mettila dove anche tuo figlio possa vederla e insieme parlatene, perché non perda questa opportunità.

Lascia un commento

Side bar